“DOMENICHE CULTURALI”: Visita FORLI’ e Dintorni – MOSTRA ‘OTTOCENTO’ –

FORLI’ e dintorni MOSTRA ‘ OTTOCENTO ‘ 24 marzo

 

 

 

 

“DOMENICHE CULTURALI”  : 24 marzo      

 FORLI’  e dintorni  MOSTRA ‘ OTTOCENTO ‘

Dove –a Forlì saremo nel primo pomeriggio mentre nella mattinata visiteremo il territorio ad est della città con i suoi piccoli centri ed importanti ville. Perché –per visitare la importante mostra sull’Ottocento Italiano e per conoscere il territorio della Romagna.

Itinerario –I paesi che attraverseremo sono Coccolia (così chiamata fin dal 1098 d.c.) nei cui dintorni sorgono alcune dimore storiche quali la residenza dei Conti Pasolini Dall’Onda, villa Monaldina, la Villa dei Conti della Torre e poi San Pietro in Vincoli con Villa Triossi, poi Santo Stefano già citato in documenti del 1186. Da qui andremo verso San Pietro in Trento ove vi è una antica pieve in stile bizantino dedicata ai santi Pietro e Paolo. L’edificio religioso ha origini che si fanno risalire al X secolo e presenta una bella facciata ed interni importanti disposti su tre navate; l’abisde circolare conserva frammenti di affreschi e sulla porta di ingresso si trova una importante bifora spartita da una snella colonna. Faremo sosta per il pranzo.

Poi ci recheremo al Convento di San Domenico in Forlì a visitare la mostra che ha voluto focalizzarsi sui sessant’anni fatidici che intercorrono tra l’Unità d’Italia e lo scoppio della Grande Guerra.

 

Nella mostra “Si passa – dicono i curatori – dall’ultima fase del Romanticismo e del Purismo al Realismo, dall’Eclettismo storicista al Simbolismo, dal Neo rinascimento al Divisionismo presentando i capolavori, molti dei quali ancora da riscoprire, dei protagonisti di quei tormentati decenni”. Vi sono quadri di oltre 58 pittori e scultori come Hayez, Induno, Morelli, Costa, Fattori, Pellizza da Volpedo, Segantini, Boccioni, Balla.

Aspetti organizzativiPrenotazione e versamento quota entro venerdì 15 marzo p.v. La quota di partecipazione è di € 55,00 e comprende il viaggio in pullman, il biglietto di ingresso e la visita guidata alla mostra. Escluso il resto. Sosta per il pranzo per chi vuole. Partenza da Ancona ore 8,00 dal Passetto. Rientro in serata. La visita guidata avrà luogo se si raggiungerà un numero minimo di partecipanti. Riservata ai soci. Offerta promozionale per i non soci che si iscrivono ad Italia Nostra per la prima volta.