LE DOMENICHE CULTURALI : Visita a PESARO 20 novembre 2016

LE DOMENICHE CULTURALI

PESARO    20 novembre 2016

SULLE TRACCE DI GIOVANNI BELLINI

pesaro-20-xi-16

Dove- A Pesaro ad ammirare alcune delle poche opere presenti nelle Marche di Giovanni Bellini, considerato ai suoi tempi il miglior pittore di tutti, un “optimo pytor”. E molte altre cose!

Perché- Giovanni Bellini, noto anche come il Giambellino, figlio di Jacopo allievo di Gentile da Fabriano, nasce attorno al 1426 e muore nel 1516 ed è considerato, dallo Zampetti, il padre assoluto della pittura veneta. Legato al cognato Mantegna, passa ad una nuova concezione dei valori pittorici emergenti dal rapporto figura – paesaggio. Lavorò agli affreschi del palazzo Ducale di Venezia, entrò in contatto con tutti i maggiori pittori del tempo, viene citato dal Vasari, ed ha opere oggi presenti in tutti i maggiori musei del mondo. Nelle Marche lascia tre importanti opere a Pesaro, la Crocifissione, l’Incoronazione della Vergine detta anche Pala di Pesaro nella cui predella è anche visibile San Giorgio ed il drago e L’Eterno.

Itinerario :      

 Si raggiunge il centro di Pesaro e con la Card Pesaro Cult si visita il Duomo con gli antichi mosaici recuperati, Casa Rossini dove visse il celebre musicista ed i Musei Civici di Pesaro a palazzo Mosca, composti, dalla Pinacoteca dove vedremo i capolavori del Bellini e molto altro; vedremo anche il Museo delle Ceramiche che raccoglie un totale di oltre 3400 ceramiche, importanti opere istoriate dei principali centri dell’antico Ducato di Urbino dei Montefeltro. Dopo la sosta per il pranzo potremo vedere – sempre con la Card – lo Scalone Vanvitelliano a Piazza del Monte, la Antica Pescheria, centro arti visive, la Mototeca Storica Marchigiana, cioè il museo delle Officine Benelli, ultimo esempio di archeologia industriale di Pesaro.

A fine giornata raggiungeremo San Giorgio di Pesaro per visitare nel castello il Museo Storico Ambientale incentrato sulla divulgazione e la didattica dell’antropologia e della tradizione manifatturiera del territorio.

  Aspetti organizzativi-  Prenotazione e versamento quota adesione entro venerdì 18 novembre quando la sede è aperta dalle 17 alle 19. La quota di partecipazione è di € 38 e comprende il viaggio in pullman, escluso il resto. Costo Card Pesaro Cult (€ 3). Partenza dal Passetto ore 8,30, p.zza Diaz ore 8,35, Archi ora 8,40, Stazione FFSS Ancona ore 8,45, Stazione FFSS Falconara Marittima ore 8,50. Rientro in Ancona in serata. Riservata ai soci. La visita guidata avrà luogo se si raggiungerà un numero minimo di partecipanti. Prevista sosta per il pranzo per chi lo vuole. Offerta promozionale per i non soci che per la prima volta partecipano alle Domeniche Culturali. Il presente programma potrà subire modifiche.